ESCURSIONI al Frasassi Climbing Festival 2016

ESCURSIONI NATURALISTICHE by NATOUR lab in occasione del FRASASSI CLIMBING FESTIVAL 2016

 

GIOVEDI’ 15 SETTEMBRE 2016 | Sulle tracce del lavoro dell’uomo e della natura

Dal Castello sulla roccia di Genga al Castello di roccia di Valle Scappuccia

Una passeggiata adatta a tutti lungo un sentiero che porta alla scoperta degli ambienti diversi che caratterizzano il territorio del Parco e che consente di ammirare le opere prodotte dal lavoro dell’uomo e quelle scolpite dalla forza degli elementi della natura.

difficoltà: E
dislivello: 287m
lunghezza 10.4 km
durata: andata e ritorno con soste 5h

 

VENERDI’ 16 SETTEMBRE 2016 | Sulle tracce della terra e del cielo

Dal borgo di San Vittore alle pareti della Gola di Frasassi

Una breve escursione, che presenta alcuni tratti impegnativi ma facilmente superabili grazie all’aiuto della guida, per ammirare le montagne che formano la Gola della Rossa dal basso verso l’alto e poi posare lo sguardo sui borghi di San Vittore e di Pierosara dall’alto delle rocce che sovrastano il cuore del Parco della Gola della Rossa e di Frasassi.

difficoltà: T-EE
dislivello: 305m
lunghezza: 5.4 km circa
durata: 4h circa con soste

 

SABATO 17 SETTEMBRE 2016 | Sulle tracce della storia

Dal Castello di Castelletta fondato da Gentile di Rovellone sui resti di insediamenti romani all’Eremo di Grottafucile fondato da San Silvestro Guzzolini nel 1227. Il sentiero immerso nella natura e caratterizzato da elevato valore naturalistico e paesaggistico percorre una parte di territorio modellato, anche in maniera troppo incisiva e invadente, dall’intervento dell’uomo e consente di unire due valenze storiche come appunto il borgo di Castelletta e i ruderi dell’eremo di Grottafucile.

difficoltà: E
dislivello: 444m
lunghezza: 8.7 km circa
tempo di percorrenza: 4h con soste

 

DOMENICA 18 SETTEMBRE 2016 | Sulle tracce del lupo e dell’aquila

Sentiero dell’aquila

Nel Parco della Gola della Rossa e di Frasassi vivono due dei più importanti predatori primari: l’aquila e il lupo. Grazie a un sentiero ad anello che corre intorno a Monte della Croce e Monte Ginguno impareremo a conoscere i loro habitat. Con una breve deviazione raggiungeremo la vetta del Monte Frasassi dove riusciremo, proprio come le aquile, ad allargare la vista sulle valli sottostanti.

difficoltà: E
dislivello: 350m
lunghezza: 7.6 km circa
durata: 4h circa
Per tutte le escursioni appuntamento ore 9.00 all’Info Point FCF
Iscrizione nominativa al Frasassi Climbing Festival: 2€ una tantum
prezzo escursioni: € 8 adulti | € 4 minori di 12 anni

 

INFO E PRENOTAZIONI: www.natourlab.it | Fb: @NatourLabSocCoop | t. 320 4451272 | info@natourlab.it