Escursione | Monte Predicatore

SABATO 29 OTTOBRE

Situata nell’alta Valle dell’Esino, in territorio del Comune di Genga, compreso nel Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi, la pineta di Monte Predicatore rappresenta uno dei più antichi rimboschimenti effettuati nelle Marche.
Le prime piantine vennero messe a dimora nel 1905-1906, ma il grosso dell’impianto fu realizzato tra il 1914 e il 1916 e terminato tra il 1922 e il 1924, con il contributo dei prigionieri austriaci della Grande Guerra.
La pineta, che si estende tra le quote estreme di 736 e 358 m s.l.m. è costituita per l’80% da pino nero austriaco che, insieme ai piccoli nuclei di Abete bianco, Abete rosso, Pino silvestre, occupa la parte più alta del perimetro; per il resto da pini mediterranei quali Pino domestico, Pino marittimo, Pino d’Aleppo, presenti nella porzione più a valle del rimboschimento.
Una passeggiata nella parte superiore del bosco, la più antica, servita da una comoda pista pianeggiante lunga oltre 600m, consente di ammirare , in un ambiente con caratteristiche alpestri, pini alti 20-22 m con diametri di 55-60 cm a petto d’uomo.
La possibiltà di intravedere tra le dense chiome l’azzurro del piccolo “lago Fossi” -posto ad un dislivello di 300m più in basso- o le ben conservate vestigia dell’antico Castello di Avacelli, rappresenta un motivo in più per effettuare questo interessante percorso naturalistico.

Ritrovo: ore 8.30 Lago Fossi – Genga
Ritorno previsto: ore 13 circa

Tempo di percorrenza: 4 ore con soste

Dislivello totale 370 metri circa

COSA PORTARE:
– abbigliamento da trekking adatto alla stagione
– acqua

PREZZO: € 5 a persona

INFO E PRENOTAZIONI: info@natourlab.it | www.natourlab.it | 320 4451272

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/586101798263931/