ALBA AL SAN VICINO

NELLA NOTTE TRA IL 15 E IL 16 LUGLIO…

…guidati dalla luce della luna percorreremo un breve sentiero che porta alla cima del San Vicino che con i suoi 1479m è la punta più alta del nostro comprensorio, riconoscibile in alcune condizioni di particolare visibilità anche dalle coste della Croazia.

Questa montagna ha una particolarità: vista da sud ha una forma a gobba di cammello, da nord assume un forma tricuspidale, e da est o ovest assomiglia a un vulcano spento. Sulla cima del San Vicino è posta una grande croce di ferro.
Raggiunta la vetta, da una posizione privilegiata, attenderemo lo spuntare del sole che man mano consentirà di scoprire la linea del mare, del Conero, la valle dell’Esino, la Gola di Frasassi con il Monte Valmontagnana fino a che lo sguardo si perderà fino al Gran Sasso e al Monte Catria!

difficoltà: E
dislivello: 250m
lunghezza: 4km circa
tempo di percorrenza: 3h circa

***COSA PORTARE***
– Abbigliamento da trekking adeguato alla stagione e all’orario (ricordare felpa e/o giacca a vento poiché saremo di notte a più di 1000m)
– Acqua e/o bevande calde
– Torcia o lampada frontale

*PORTEREMO NOI*
– bevande calde
– lampade frontali

APPUNTAMENTO:
– ore 3.15 al Centro Commerciale La Sfera di Matelica
– ore 3.50 Pian dell’Elmo

INFO E PRENOTAZIONI: 320 4451272 | info@natourlab.it

PREZZO:
– 10€ adulti
– 5€ per i minori di 14 anni

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1788384181433329/